Category Archives: Eventi

AAA Cercasi Nuovo Artigiano: il progetto di Cna diventa un libro

Ad un anno dal lancio del progetto “AAA Cercasi Nuovo Artigiano”, un percorso di fruttuosa contaminazione tra il mondo artigiano vicentino e quello del design internazionale, CNA propone l’omonimo volume “AAA Cercasi Nuovo Artigiano” – Storie di idee e di innovatori. La presentazione del libro si terrà lunedì 12 settembre, alle 20.00, a Palazzo Chiericati, in Piazza Matteotti a Vicenza. Nel corso dell’incontro sono previsti gli interventi di Silvano Scandian, Presidente di CNA, Francesca Lazzari, Assessore alla Cultura del Comune di Vicenza, Roberto Ditri, Presidente della Fiera di Vicenza, Marco Bettiol Direttore Scientifico del progetto stesso, Aldo Cibic, designer, Martino Gamper, Arduino Zappaterra, Presidente Consorzio Corart, Sergio O. Paolin, Presidente Artigianato Artistico CNA Veneto e Celso Fadelli, CEO dell’Intertrade Europe. Coordinerà e modererà il tutto Cristiano Seganfreddo, direttore di Fuoribiennale. Saranno presenti all’appuntamento anche gli artigiani e i designer protagonisti del progetto, che, realizzato nell’ambito degli eventi del Festival dell’Artigianato di CNA Vicenza, ha dato risultati molto positivi ed efficaci. Infatti dalla collaborazione tra artigiani e designer è nata la figura del nuovo artigiano, in grado di coniugare ricerca e tecnologia con il saper fare della tradizione. Una nuova professionalità, questa, che sa inserirsi in un contesto contemporaneo, associando caratteristiche del mondo industriale a capacità ed elementi intrinsecamente propri del mondo artigianale.

Concorso artigianato valdostano: i vincitori

I VINCITORI DELLA 58° MOSTRA CONCORSO DELL’ARTIGIANATO VALDOSTANO DI TRADIZIONE

L’Assessorato delle attività produttive rende noto che la giuria ha assegnato i seguenti premi ai partecipanti della 58ª Mostra-Concorso dell’artigianato valdostano di tradizione:

ACCESSORI IN PELLE E CUOIO – L’astuccio dello scolaro
1° opera n. 3 DI CENTA Lorenzo

ATTREZZI E OGGETTI PER L’AGRICOLTURA – Govèil pe la tzeur ou pe la repouta
1° opera n. 18 BONIN Cesarino

CANAPA DI CHAMPORCHER – Cuscini da arredo
1° opera n. 32 LOU DZEUT Società Cooperativa
opera realizzata da Bosonin Laura e Maccio Silvana

COSTRUZIONI IN MINIATURA – Riproduzione di un mulino ad acqua della Valle d’Aosta
1° opera n. 36 STEVENIN Elmo

COSTUMI TRADIZIONALI – Copricapo maschile di un costume tradizionale della Valle d’Aosta
1° opera n. 493 MILIONE Soccorsa

DENTELLES DI COGNE – Cuscini da arredo
1° opera n. 40 LES DENTELLIERES DE COGNE Soc. Coop.
opera realizzata da Gerard Ivonna, Gerard Lauretta, Savin Rina e Rosset Anna Maria

DRAP DI VALGRISENCHE – Cuscini da arredo
1° opera n. 43 LES TISSERANDS Soc. Coop.
opera realizzata da Perron Renza., Usel Luana e Maguet Emy

FIORI IN LEGNO – Astragalo coda di volpe (Astragalus alopecurus)
1° opera n. 50 BERTHOD Fabio

GIOCATTOLI – Gli attrezzi dell’alpeggio
1° opera n. 58 PARIS Paolo
2° opera n. 54 CHEVRERE Renato
3° opera n. 61 MASSONI Natalino

INTAGLIO DECORATIVO
Portamessale ad uso attuale di contenitore per agenda, rubrica, libretto
1° opera n. 161 ZAVATTARO Roberto
2° opera n. 124 SCHIAVON Antonio
3° opera n. 128 VACQUIN Renato Daniele

Stampo per tessuto
1° opera n. 194 LAURENZIO Silvano

LAVORAZIONI IN FERRO BATTUTO – Insegna a bandiera
1° opera n. 207 LUCIA Fabrizio

MOBILI – Tavolino ad uso scrittoio
1° opera n. 219 GRANGE Ottavio Augusto
2° opera n. 218 BT s.n.c. di S. Buffa e L.G. Tousco
3° opera n. 214 ZENDRI Marco

OGGETTI IN VANNERIE – Paniere da pescatore
1° opera n. 242 BUAT ALBIANA Bruna
2° opera n. 243 RICCI Carmine
3° opera n. 234 DANNE Ezio Andrea

OGGETTI TORNITI – Ciotola con coperchio
1° opera n. 288 DESANDRE’ Luciano
2° opera n. 273 F.LLI DENARIER Giorgio & Edoardo s.n.c.
3° opera n. 315 FRANCO Bruno

PIETRA LOCALE – Ferro da stiro
1° opera n. 352 SERVALLI Alberto
2° opera n. 349 YON Sebastiano
3° opera n. 355 BIARIS Cesare

PIOUN (SOCK)
premio di partecipazione LANFRANCHINI Luigi

SABOTS
premio di partecipazione LI TSACOLE’ D’AYAS Società Cooperativa

SCULTURE – Attesa

bassorilievo:
1° opera n. 405 CRESTANI Franco
2° opera n. 431 BINEL Giuseppe
3° opera n. 421 ANZOLA Gianfranco

tuttotondo:
1° opera n. 470 BARMASSE Giangiuseppe
2° opera n. 468 MASSETTO Enrico
3° opera n. 471 ARNODO Stefano

CERAMICA – Bassorilievo raffigurante il Santo patrono di un comune valdostano
1° opera n. 24 CERAMICHE D’ARTE FAZZARI Soc. Coop. Artigiana

ORO E ARGENTO – La spilla tradizionale
1° opera n. 345 GIUFFRE’ Laura

RAME – Ramina a scalino
1° opera n. 370 GUGLIELMETTI Andrea

VETRO – Vetrata raffigurante il Santo patrono di un comune valdostano
1° opera n. 498 F.W. GLASS di Frachey Franco

Ca CNA promuove i giovani stilisti italiani

RICCIONE MODA ITALIA 2009. Conclusa la XIX edizione del Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti

Nella serata di domenica 26 luglio 2009, nella cornice di Villa Mussolini una bellissima sfilata ha degnamente concluso la settimana riccionese della moda giovane promossa da CNA FEDERMODA e Comune di Riccione, con il patrocinio della Presidenza della Repubblica, il contributo della CCIAA di Rimini e la collaborazione di Regione Emilia Romagna, Provincia di Rimini, AIP e Banca popolare dell’Emilia Romagna.

Vincitore Assoluto della manifestazione:

DANIELE GOTTASTIA , 23 anni, ACCADEMIA DI COSTUME E MODA. ROMA

Concorrente nella SEZIONE MAGLIERIA.

Anche quest’anno il Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti ha segnalato nuovi interessanti talenti selezionando per la fase finale i migliori lavori tra i 2500 presentati per le sezioni: Abbigliamento, Accessori e Calzature, Intimo Mare, Maglieria, Pellicceria e Ricamo.

Una prestigiosa giuria formata da imprenditori, esperti e importanti stilisti, ha avuto il difficile compito di scegliere i vincitori tra i 28 finalisti che hanno espresso una notevole versatilità e hanno proposto creazioni molto originali e innovative, riscuotendo un caloroso successo presso il numeroso pubblico presente all’evento.


Alla passerella finale hanno presenziato tra gli altri Il Console Generale del Sud Africa, signora Nomvuyo Nokwe.

Giuseppina Muzzarelli , Vice Presidente della Regione Emilia-Romagna e lo stilista Simone Marulli già vincitore della XIa edizione del Concorso.

A creare un’atmosfera piena di glamour, ha contribuito la conduzione di Sharon Bray e Alberto Volpin che hanno ben interpretato lo spirito del Concorso e hanno evidenziato le grandi capacità espresse dai ragazzi, rendendo tutti partecipi delle emozioni vissute dai concorrenti nel corso della gara e la gioia dei vincitori.

La piena riuscita della serata la si deve anche alla collaborazione della Camera Italiana dell’Acconciatura che ha dato rilievo alla bellezza delle proposte portate in passerella.

Questi i premi assegnati :

Premio Speciale SOCIETA’ ITALIA

La Società che opera in servizi alle imprese per i business nelle Repubbliche ex URSS ha destinato una borsa di studio e uno stage al modello meglio rispondente alle esigenze del mercato russo.

Il premio è stato assegnato a QUN WEI QIU – ISTITUO DI MODA BURGO. MILANO.

Ha consegnato il premio la titolare della società, signora TATIANA SOUCHTCHEVA.

Premio Speciale MODELLISTICA.

E’ stato attribuita una borsa di studio e uno stage alla migliore configurazione realizzata dai concorrenti. Il premio è stato assegnato a NUNZIA ALLOCCA – ACCADEMIA DELLA MODA. NAPOLI ed è stato consegnato da OMBRETTA MAFFEI della PRESIDENZA NAZIONALE CNA.

Premio Speciale “IL FILO CHE UNISCE”

Consistente in una borsa di studio e uno stage presso imprese di MODA ETHICAL & ECO FRIENDLY è stato assegnato ex-aequo a CLAUDIO MICHELE DICORATO- ACCADEMIA DI COSTUME E MODA. ROMA e a GIOVANNI CLEMENTE – ACCADEMIA ALTIERI MODA ED ARTE. ROMA

Premio Sezione Abbigliamento.

Consistente in una borsa di studio e in uno stage presso un’azienda del GRUPPO MAX MARA è stato assegnato a GABRIELLA CATALDI – ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN. ROMA.

Ha consegnato il premio LAURA LUSUARDI, Fashion Coordinator MAX MARA.

Premio Sezione Accessori e Calzature

Consistente in una borsa di studio e in uno stage presso un’azienda del settore è stato assegnato a ALFREDO CASADEI – ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN. ROMA.

Ha consegnato il premio PIERO PERONI, Presidente CNA FEDERMODA. FIRENZE.

Premio Sezione Intimo e Mare

Consistente in una borsa di studio e in uno stage presso un’azienda del GRUPPO LA PERLA, è stato assegnato a MARTINA PAGLIARO – ACCADEMIA DI MODA “PIANETA MODA”. PESCARA.

Il premio è stato consegnato da GIOVANNI BIANCHI Direttore Area Stile LA PERLA.

Premio Sezione Maglieria

Sostenuto da IAFIL, INDUSTRIA AMBROSIANA FILATI e consistente in una borsa di studio e in uno stage presso un’azienda del settore, è stato assegnato a DANIELE GOTTASTIA – ACCADEMIA DI COSTUME E MODA. ROMA.

Il premio è stato consegnato da SONIA VERONI E GIOVANNI CAVAGNA stilista d’Alta Moda.

Premio Sezione Pellicceria

Proposto da AIP e consistente in una borsa di studio e in uno stage, è stato assegnato ex- aequo a LAURA MARIA GRILLO – ACCADEMIA DI COSTUME E MODA. ROMA e a SARA ORTOLANI – ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN. ROMA.

Il premio è stato consegnato da NICOLETTA CALDIROLA Direttore Marketing NAFA per l’EUROPA.

Premio Sezione Ricamo

Consistente in una borsa di studio e in uno stage presso una primaria azienda del settore moda, è stato assegnato a CHIARA AVERSANO – ACCADEMIA DI COSTUME E MODA. ROMA

Ha consegnato il premio LUIGI ROSSI Presidente Nazionale CNA FEDERMODA.

Premio Assoluto

Consistente nella MEDAGLIA DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA, è

stata assegnato a DANIELE GOTTASTIA –

Il premio è stato consegnato da GIUSEPPINA MUZZARELLI Vice Presidente della Regione Emilia Romagna e da FABIO GIOVANNINI in rappresentanza della Presidenza Regionale CNA.

Se ti è piaciuto questo articolo potresti essere interessato ai nostri blog dedicati ai distretti industriali e all’ innovazione italiana.


ARTIGIANATO D’ARTE E DESIGN

Milano, 28 Aprile 2009- Illirico18-Atelier delle idee presenta l’edizione primaverile di “Artigianato d’arte e Design” che si terrà presso i suoi locali dall’8 al 10 Maggio 2009 in via Illirico 18 a Milano, con Vernissage giovedì 7 alle ore 18,00.

Nei tre giorni l’esposizione sarà aperta dalle h.10.00 alle h.19.00. Gli artisti saranno presenti per incontrare il pubblico e illustrare le loro tecniche e le loro produzioni.

Al Vernissage, alle ore 19,30, interverrà la scrittrice e giornalista Paola Taboga con un reading di anteprima del suo libro “Storie di storie” edito da Mobydick Edizioni.

In questa edizione Lane, filati, telai, gioielli, e quadri… . Creazioni ed opere guidate dalla riscoperta della creatività, dell’arte e delle tecniche artigianali: una combinazione di arti e mestieri antichi, stili diversi, personalità uniche, oggetti dalla storia insolita e dal messaggio forte e propositivo.

Promosso da Illirico 18-Atelier delle idee con un’edizione primaverile e una autunnale, “Artigianato d’arte e Design” si inserisce nel panorama nazionale delle esposizioni di settore perseguendo lo scopo sociale di sostegno all’ artigianato e all’arte offrendo spazi e momenti di nicchia per la promozione e l’incontro sul territorio. L’evento ha ricevuto il Patrocinio del Consiglio di Zona 3 del Comune di Milano, della Provincia, del CNA(Confederazione Nazionale Artigianato), di DonnalavoroDonna( centro di formazione professionale).

‘Artigianato d’arte e design’ di Illirico18 Atelier delle idee offre ad artisti e designer un rapporto diretto con il pubblico partendo dalla necessità di illustrare e fare conoscere lo spirito creativo e la passione che li guida nella loro produzione, un atto intimo che collega strettamente l’artista e l’artigiano con il materiale e l’idea che da esso scaturisce, grazie al suo estro e alla sua creatività. Attivo ormai da circa quattro anni, Illirico 18-Atelier delle idee promuove esposizioni, incontri, corsi e conferenze in una programmazione rivolta ad esperti, appassionati e non, e si propone come laboratorio di esperienze per sviluppare la creatività professionale.

Illirico 18-Atelier delle idee è un luogo “con-diviso” e a “prezzi equi” per attività nel campo dell’arte, del design, dell’artigianato e delle professioni creative in genere a supporto di una crescita professionale e imprenditoriale.

Espongono:

MARINA FORNARO
Con la sua attività di tessitrice a mano spazia tra produzione e insegnamento. Crea capi unici privilegiando l’aspetto tridimensionale dell’oggetto, realizzando accessori per la casa e la persona.

LIDIA MIOTTO
Tesse con telaio a mano accessori e capi d’abbigliamento che confeziona autonomamente. Per la sua produzione predilige filati naturali, ecologici o tinti con tinture vegetali.

FRANCESCA COSTANTINO
Accostamenti cromatici e suggestioni pittoriche in uno stile personale di vari materiali per lavori ad effetto tridimensionale

ARTEDEISA, accessori
Dipinti, abiti e accessori stampati in tiratura limitata per pezzi unici dipinti a mano:
progetti eco sostenibili con materiali a basso impatto ambientale

ALESSANDRA DOMENICI
Reinterpretazione astratta di elementi per complementarietà tra pensiero e forma, alla ricerca di nuove soluzioni pittorico-materiche di materiali naturali e di derivazione edile con il colore come assoluto protagonista

PERLINE BIRICHINE
Bijoux per giocare, cinture, borse, t-shirt con cristalli, tutto rigorosamente fatto a mano. Oggetti spiritosi, raffinati, classici, moderni, sobri, stravaganti, unici per sentirsi belle, ogni volta diverse eppure sempre se stesse

PAOLA TABOGA, reading
L’autrice -voce recitante, alla sua opera prima – offrirà un “assaggio” con una piccola storia. Protagonista una tartaruga persa su un tram di Milano…, dall’originale raccolta di racconti tratti da articoli di cronaca del suo “Storie di Storie” ( MobyDick editore).